Il bergamotto tipico calabrese

Il bergamotto tipico calabrese. Questo agrume, già conosciuto in profumeria per la sua meravigliosa essenza è difficile da reperire per la bassa produzione che avviene esclusivamente in Calabria e solo nella fascia jonica della provincia di Reggio Calabria.

Del bergamotto i calabresi sono specialisti, producono la migliore essenza per i profumi, richiesta da Parigi, Milano e New York, solo le grandi maison mondiali ne richiedono il 95% della produzione. Il restante 5% è distribuito a altri soggetti che spesso ne adulterano il contenuto spacciandolo per 100%, meglio acquistare presso produttori diretti in Calabria. L’essenza viene utilizzata anche per cure come acne e herpes, vitiligine, per fermare la caduta dei capelli e antistress in aromaterapia. www.aical.it/essenza_di_bergamotto/index.htm

La vera eccezionalità di questo agrume è che è il rimedio naturale senza l’ausilio di farmaci per il controllo del colesterolo, meglio contro l’ipercolesterolomia e l’iperlipidemia in generale è il consumo metodico di citrus bergamia, ovvero il bergamotto sotto forma di succo.

Gli studi effettuati sul bergamotto, sul succo, hanno stimato la sua efficacia contro il colesterolo, un semplice alimento capace di ridurre i livelli di colesterolo e grassi nel sangue. Il succo di bergamotto è un potente alleato nella lotta contro le malattie cardiache per merito di antiossidanti fenolici e la presenza di due nuove sostanze rilevate nel succo e nell’albedo, la esperidina e la naringenina. Il processo di azione è paragonabile alle statine, senza subirne gli effetti collaterali.

Il succo di bergamotto

Il trattamento con il succo di bergamotto non mutuabile, supera in termini economici quello farmacologico, ma sempre più medici, istituti e centri di cura, specie per i soggetti che non possono assumere statine consigliano l’utilizzo del succo di bergamotto come rimedio al colesterolo.

Tra i succhi in commercio, molti sono realizzati con concentrato e con presenza di solfiti, meglio evitarli. Inoltre sono preferibili quelli con la presenza dell’albedo. come ad esempio il Bergasterol, commercializzato in erboristerie e farmacie, ma anche su internet. La dose consigliata è di 50 ml al giorno.

Anche se rimedio naturale, è consigliabile il parere del vostro medico curante.